Come importare le playlist da Spotify a Deezer

In questa guida vedremo alcuni semplici metodi che puoi utilizzare per trasferire facilmente le playlist da Spotify su Deezer, gratuitamente e facilmente.

Il settore dello streaming è invaso da app musicali che offrono funzionalità praticamente simili. Ad esempio, Spotify e Deezer sono due piattaforme popolari che attirano molti amanti della musica. Entrambi hanno una libreria di oltre 50 milioni di brani in modo da poter trovare musica da tutto il mondo, da musicisti di fama mondiale a piccole band e DJ.
Tuttavia, esiste anche la differenza tra Spotify e Deezer. Alcuni amanti della musica, preferiscono le funzionalità di scoperta musicale di Deezer a quelle di Spotify. Inoltre, a loro piace anche il design chiaro e semplice di Deezer invece dell’interfaccia oscura e complessa di Spotify. Pertanto, alcuni utenti di Spotify si rivolgono a Deezer. In questo caso, come trasferire le playlist che hanno creato su Spotify su Deezer?

Passiamo ora a vedere i metodi che puoi usare per importare le tue playlist di Spotify su Deezer.

1. Trasferisci playlist da Spotify a Deezer con Soundiiz

Soundiiz è una piattaforma web per aiutarti a trasferire brani musicali tra diverse piattaforme di streaming come Spotify, Apple Music, Deezer e altre. Con il suo aiuto, puoi trasferire i tuoi album, playlist o altri dati musicali da Spotify a Deezer con abbonamenti Premium. Ecco come:

  • Apri il sito web di Soundiiz e accedi a Soundiiz con il tuo account Google o altri account di social media.
  • Scegli l’opzione Playlist nella tua libreria, quindi fai clic su Spotify nel pannello di sinistra per connettere Spotify.
  • A questo punto verrà visualizzata una finestra che ti chiede di confermare la connessione di Spotify alla piattaforma: fare clic sul pulsante Accetto.
  • Seleziona le playlist di Spotify che desideri spostare su Deezer selezionando la casella corrispondente a sinistra di ciascuna playlist e fai clic sull’icona Converti nella barra degli strumenti in alto.
  • Seleziona Deezer come destinazione e accedi a Deezer con il tuo account personale e la tua password.
  • Inizia il trasferimento dalla playlist Spotify a Deezer. Una volta terminato, troverai le tue playlist di Spotify su Deezer.

2. Aggiungi playlist da Spotify a Deezer con Tunelf

Uno dei metodi migliori per trasferire le playlist di Spotify su Deezer è rimuovere la protezione DRM e convertire Spotify nel formato audio supportato da Deezer utilizzando un convertitore da Spotify a Deezer.

Questo strumento di download e conversione della musica Spotify è tra i più popolari e si chiama Tunelf Spotibeat Music Converter. Vediamo come puoi utilizzare questo strumento per salvare la musica di Spotify in mp3 e caricare la tua playlist Spotify su Deezer per l’ascolto.

  • Esegui Tunelf Spotibeat Music Converter sul tuo computer e caricherà automaticamente l’app Spotify. Vai su Spotify e seleziona la playlist nella tua libreria che desideri importare in Deezer. Dopo la selezione, basta trascinare e rilasciare la playlist nell’interfaccia di Tunelf. Oppure puoi copiare e incollare l’URL della playlist nella barra di ricerca dell’interfaccia di Tunelf.
  • Dopo che la playlist scelta è stata aggiunta all’elenco di conversione, fai clic sulla barra dei menu e scegli l’opzione Preferenze. Nella sezione Converti, puoi regolare i parametri audio di output per la musica di Spotify, inclusi il formato, la frequenza di campionamento, il bit rate e il canale. Puoi anche impostare la velocità di conversione (per una conversione più stabile, scegli la velocità di conversione 1X).
  • Una volta completate tutte le impostazioni, fai clic sul pulsante Converti e l’applicazione Tunelf inizierà a scaricare e convertire la musica di Spotify nella cartella specificata. Al termine della conversione, puoi sfogliare la playlist convertita nell’elenco della cronologia facendo clic sull’icona Converted.
  • Vai su deezer.com sul tuo computer e fai clic su Preferiti. Quindi fai clic sulla scheda Altro e vai a i miei MP3. Ora fai clic su Seleziona MP3 e trova la playlist Spotify sul tuo computer da caricare. Basta selezionare la playlist Spotify convertita e prepararsi ad aggiungerli a Deezer. Dopo il trasferimento, puoi iniziare ad ascoltare le playlist di Spotify su Deezer!

3. Sposta la playlist di Spotify su Deezer con Musconv

MusConv è un altro servizio di migrazione musicale sviluppato per trasferire i tuoi dati musicali da una piattaforma a un’altra. Con MusConv puoi spostare playlist, album, artisti seguiti e brani preferiti su vari servizi come Spotify, Deezer e altri. Segui questi semplici passaggi per trasferire playlist da Spotify a Deezer:

  • Scarica MusConv dal suo sito web ufficiale ed eseguilo sul tuo computer dopo l’installazione.
  • Seleziona la sorgente come servizio Spotify facendo clic su Spotify nel pannello di sinistra, quindi inserisci le tue credenziali Spotify per accedere.
  • Seleziona la casella corrispondente a sinistra di ogni playlist che desideri importare su Deezer.
  • Fai clic sul pulsante Transfer per selezionare come destinazione Deezer, quindi accedi al tuo account Deezer.

4. Come importare la playlist di Spotify su Deezer sul tuo smartphone con FreeMyMusic

Se desideri importare direttamente la playlist di Spotify su Deezer sul tuo dispositivo mobile, puoi anche utilizzare questa soluzione: FreeMyMusic. Può trasferire musica tra Spotify e Deezer sui tuoi dispositivi iOS e Android. Segui questi semplici passaggi per trasferire le playlist di Spotify su Deezer.

  • Per prima cosa devi selezionare la tua piattaforma Spotify come fonte e iniziare a trasferire le playlist da Spotify con FreeYourMusic.
  • A questo punto scegli Deezer come piattaforma in cui creare una nuova playlist per salvare le tue playlist Spotify.
  • Successivamente, vai alla tua libreria su Spotify e trova le playlist che desideri trasferire dal servizio Spotify a Deezer, selezionando tutte le playlist che desideri spostare.
  • Infine, inizia il trasferimento tra Spotify e Deezer. Le tue playlist di Spotify verranno spostate su Deezer e potrai iniziare a godertele su Deezer.

5. Trasferisci i tuoi preferiti a Deezer con Tune My Music

Questa nuova funzione Trasferisci i tuoi preferiti di Deezer ti consente di importare tutti i brani e le playlist salvate da Spotify a Deezer, nonché da altri servizi di streaming come YouTube Music, Amazon Music e Apple Music, senza uscire dall’app Deezer.

Deezer consiglia Tune My Music per spostare rapidamente le playlist tra i servizi di streaming. È un servizio gratuito che esiste da un po’ di tempo. Anche Tidal consiglia Tune My Music come strumento preferito per importare le playlist da Spotify, così come da altrove.

Gli utenti possono spostare l’intera libreria musicale dall’app Deezer o dal browser. Utilizzando Tune My Music per spostare la musica su Deezer non ci saranno modifiche al contenuto della libreria musicale e gli ID utente rimarranno gli stessi. Tutti i dati musicali verranno quindi abbinati all’algoritmo di raccomandazione di Deezer Flow.

Il servizio è illimitato, sebbene sembra consentire un massimo di 2.000 playlist e 10.000 brani preferiti. Gli utenti possono anche spostare le librerie da più servizi.

Vediamo come importare le tue playlist su Deezer in pochi, semplici passaggi:

  • Iscriviti a Deezer o accedi al tuo account
  • Sul cellulare, vai su Impostazioni > Trasferisci i tuoi preferiti
  • Sul Web, vai su Impostazioni account > Trasferisci i tuoi preferiti > Seleziona un servizio
  • Scegli da quali servizi di streaming stai spostando la tua libreria e la tua musica verrà trasferita. Più tracce stai spostando, più lungo sarà il processo.

Ha senso per Deezer rendere il più semplice possibile lasciare un altro servizio di streaming e registrarsi invece con loro, e una cosa che fa esitare gli utenti prima di fare il salto è il pensiero di perdere playlist create con cura.

Alexandra Leloup, Head of Product di Deezer, ha dichiarato: “Una delle richieste più popolari che riceviamo dalla nostra community è la possibilità di trasferire facilmente la tua libreria esistente a Deezer. Non vogliamo che i nostri utenti perdano i loro brani preferiti e le playlist che hanno costruito nel tempo. Possiamo semplificare la vita ai nostri utenti. Ora è il momento per tutti i nostri ascoltatori di ottenere finalmente tutti i loro brani in un unico posto”.

Deezer ha anche recentemente annunciato che stava introducendo la condivisione di musica nelle storie di Facebook, così come il “jukebox emotivo” Flow Moods – mix infiniti tra cui gli utenti possono scegliere a seconda del loro umore in quel momento.

Una volta attivate, le tracce della playlist Flow cambieranno in base all’umore o al colore che l’utente decide di adattarsi meglio al proprio stato d’animo attuale. Mentre puoi sempre cercare app di streaming per trovare playlist su misura per le tue emozioni, Flow Moods ha una ruota dei colori che è suddivisa in diversi “stati d’animo”.

Dopo aver selezionato Flow sull’app Deezer per iOS o Android , la ruota dei colori di Flow Moods apparirà sopra la copertina dell’album. Premi l’icona e seleziona l’umore che senti in quel momento. Ci sono sei diversi stati d’animo tra cui scegliere:

You & Me: Canzoni romantiche per te e un partner
Motivazione: brani allegri per ispirarti a muoverti
Chill: Rilassati con un mix rilassante
Malinconia: Abbraccia il tuo umore blu con brani pessimistici
Focus: Canzoni su cui concentrarsi
Party: ritmi frizzanti per dare inizio alla festa

Dj-pro.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it