I migliori controller DJ con schermo nel 2023

Con l’avanzare della tecnologia, l’evoluzione dei controller per DJ non si ferma mai. Una delle più significative innovazioni degli ultimi tempi è l’introduzione degli schermi, che ha dato ai DJ una libertà senza precedenti durante le performance. Meno tempo trascorso a fissare il laptop e più tempo dedicato al controllo del mixer. Tuttavia, non tutti i controller sono uguali, e in questa recensione metteremo sotto la lente i migliori controller per DJ dotati di schermi attualmente disponibili sul mercato.

I controller con schermi integrati offrono una serie di vantaggi che rendono l’esperienza del DJ più fluida ed efficiente. Oltre alla comodità di visualizzare in tempo reale le informazioni essenziali, come forma d’onda, cue points e informazioni sul brano, gli schermi consentono una migliore interazione diretta con il software di mixaggio. Ciò significa che i DJ possono concentrarsi maggiormente sulla performance, mantenendo un’occhiata costante al controller senza dover distogliere lo sguardo dal pubblico.

Nella nostra selezione dei migliori controller per DJ con schermi, abbiamo tenuto conto di diversi fattori, tra cui la qualità costruttiva, l’integrazione del software, l’ergonomia e le funzionalità avanzate. Ogni controller recensito offre un’esperienza unica e coinvolgente, progettata per soddisfare le esigenze dei DJ professionisti e appassionati.

Che tu sia un DJ alle prime armi o un esperto del settore, troverai sicuramente un controller che si adatta al tuo stile di mixaggio e alle tue preferenze personali. Non importa se preferisci il controllo tattile dei vinili o la praticità dei controller digitali, la nostra lista dei migliori controller con schermi ti guiderà verso la scelta ideale per elevare le tue performance al prossimo livello.

Preparati a scoprire una nuova dimensione di controllo e creatività, in cui la tecnologia si fonde con l’arte del mixaggio. Sia che tu sia un amante della musica elettronica, un DJ hip hop o un appassionato di generi musicali diversi, i migliori controller per DJ con schermi ti offriranno la piattaforma perfetta per esprimere la tua passione e coinvolgere il pubblico con mix impeccabili e innovativi.

Pioneer OPUS-QUAD

Il miglior controller per DJ con schermi

Software: Rekordbox, Serato DJ
Ingressi: 2 x Dual RCA Stereo (linea/phono), 2 x XLR-1/4″ combo (mic)
Uscite: 2 x XLR (master 1), 2 x XLR (zona), 1 x Dual RCA Stereo (master 2), 2 x ¼” TRS (booth)
Canali: 4
Deck control: 4
Peso: 29,1 libbre. (13,2 kg)
Dimensioni (L/A/P): 36,44″ – 5,59″ – 19,67″ (926 mm – 142 mm – 500 mm)

Il Pioneer OPUS-QUAD rappresenta un’eccezionale soluzione per i DJ professionisti che desiderano un controller completo e all’avanguardia. Con la sua caratteristica distintiva di essere il primo controller a 4 canali completamente autonomo di Pioneer, l’OPUS-QUAD si distingue per le sue prestazioni e la sua innovazione.

Uno dei punti salienti di questo controller è l’implementazione dei multipli schermi. Ogni informazione di cui hai bisogno è accessibile in modo immediato, senza dover navigare in sottomenu complessi. Questa intuitiva disposizione delle informazioni favorisce un flusso di lavoro fluido e confortevole, consentendoti di concentrarti sull’arte del mixaggio senza interruzioni.

L’aspetto del Pioneer OPUS-QUAD è altrettanto impressionante, con un design innovativo e unico che sicuramente catturerà l’attenzione. Non solo offre funzionalità avanzate, ma si distingue anche per la sua estetica accattivante, conferendo un tocco di stile e originalità alle tue performance.

È importante notare che il Pioneer OPUS-QUAD è un controller di fascia alta, il che si riflette nel suo prezzo. Tuttavia, considerando la sua completezza e l’ampia gamma di funzionalità offerte, rappresenta un investimento valido per i DJ professionisti che cercano la massima qualità e versatilità nel loro setup.

Il Pioneer OPUS-QUAD si posiziona tra i migliori controller DJ con schermi attualmente disponibili sul mercato. La sua autonomia, l’accessibilità immediata alle informazioni e il suo design innovativo lo rendono una scelta convincente per i DJ che desiderano un controllo totale sulle proprie performance e vogliono distinguersi dalla massa. Se sei pronto a investire in un controller di livello superiore, l’OPUS-QUAD è sicuramente un’opzione da prendere in considerazione.

Pro

  • L’Opus-Quad si distingue per l’implementazione delle schermate multiple, che offre un nuovo approccio al layout dello schermo. Lo schermo centrale fornisce informazioni cruciali per il missaggio, come le forme d’onda sovrapposte, mentre gli schermi supplementari forniscono dettagli aggiuntivi sulla traccia corrente. Questo layout intuitivo favorisce una migliore comprensione e controllo del mixaggio, consentendoti di raggiungere prestazioni ottimali.
  • Uno degli aspetti che contraddistingue l’Opus-Quad è il suo design unico ed elegante. Con il suo stile angolare e gli accenti di rame, questo controller non sembrerebbe fuori posto in un catalogo di mobili di fascia alta. Le fessure color terra aggiungono un tocco di originalità. Se desideri che la tua attrezzatura da DJ abbia un aspetto distintivo e sofisticato, l’Opus-Quad è sicuramente la scelta giusta.
  • Un’altra caratteristica di rilievo è la sua completa autonomia. Potrai accedere a tutti e 4 i canali in modalità completamente autonoma, eliminando la dipendenza dal laptop. Questo è particolarmente vantaggioso per i DJ che desiderano una libertà di movimento totale e una connessione diretta con il proprio equipaggiamento. Potrai godere di funzionalità estese senza la necessità di eseguire il software DJ, semplificando il processo di esibizione.
  • L’Opus-Quad offre anche un’ampia connettività, offrendo diverse opzioni di uscita come Master, Booth e Zone Output. Queste opzioni ti consentono di collegare facilmente il controller a varie apparecchiature audio e configurazioni di sistema. Inoltre, è possibile collegare un SSD per avere a disposizione una vasta selezione di musica durante le tue performance.

Contro

  • Uno svantaggio da considerare è il prezzo elevato dell’Opus-Quad. Sebbene offra un set di funzionalità impressionante, è importante considerare il proprio budget. Se disponi di risorse limitate, potresti trovare alternative con funzionalità simili a un costo inferiore. Tuttavia, se sei disposto a investire per ottenere un controller di qualità superiore e con un design unico, l’Opus-Quad rimane una scelta allettante.

Denon Prime 4

Schermo enorme con caratteristiche eccellenti

 

Software: Engine Prime Music Management
Ingressi: 4 RCA (Line/Phono) 2 Mic (1/4 Inch/XLR)
Uscite: 2 Master (1 x RCA 1 x XLR) 1 cabina (XLR) 1 zona (XLR) 1 monitor per cuffie (1/4 di pollice e 1/8 di pollice)
Canali: 4
Deck control: 4
Peso: 13,22 libbre. (9,6 kg)
Dimensioni (L/A/P): 28,68″ – 4,07″ – 19,56″ (728 mm – 103 mm – 497 mm)

Il Denon Prime 4 rappresenta un’autentica meraviglia tecnologica nel mondo delle attrezzature per DJ. È un dispositivo che si rivolge a una vasta gamma di DJ e non si può fare a meno di raccomandarlo, soprattutto se si considera il suo prezzo altamente competitivo. Uno dei suoi punti di forza indiscutibili è lo schermo di eccezionale qualità, che offre una piacevole esperienza d’uso.

Inoltre, se preferisci i controlli tradizionali, hai la possibilità di collegare una tastiera per una ricerca più veloce all’interno della tua vasta collezione musicale. Questa opzione si rivela particolarmente utile per i DJ che desiderano un accesso rapido e agevole alle proprie tracce. Se sei alla ricerca di un controller dotato di uno schermo di qualità superiore, il Denon Prime 4 merita di essere posizionato in cima alla tua lista delle opzioni da considerare. Non rimarrai deluso.

Pro

  • Schermo eccezionale: il Denon Prime 4 vanta un’enorme schermo da 10 pollici, attualmente il più grande sul mercato. Luminoso, reattivo e touchscreen, consente di effettuare modifiche con facilità. Puoi regolare l’angolo dello schermo secondo le tue preferenze e la sua struttura solida garantisce una lunga durata nel tempo.
  • Modalità autonoma: è in grado di funzionare come un controller DJ completamente autonomo. Questo significa che puoi dire addio al laptop e goderti una maggiore libertà di movimento durante le tue esibizioni. Una scelta ideale per chi desidera un’esperienza senza fili.
  • Prezzo conveniente: nonostante le numerose funzionalità e il suo schermo epico, il Denon Prime 4 offre ancora un prezzo competitivo. È un’opzione eccellente sia per i DJ professionisti che per gli appassionati veri e propri.
  • Connessioni versatili: Il Denon Prime 4 offre un’ampia gamma di opzioni di connessione. Grazie ai 4 ingressi USB e all’unità SATA integrata, avrai la massima flessibilità nella gestione della tua libreria musicale.
  I migliori Controller MIDI per Ableton Live

Contro

  • Software Engine Prime: l’unico vero svantaggio del Denon Prime 4 è il software incluso, l’Engine Prime. Sebbene sia un software capace e ben strutturato, non raggiunge gli standard di raffinatezza di piattaforme come Serato e Rekordbox. Tuttavia, fortunatamente il controller è compatibile con questi software, quindi se li utilizzi già, potrai continuare a utilizzare il tuo flusso di lavoro per la preparazione delle tracce senza problemi.

Pioneer XDJ RX3

Eccezionale controller DJ Rekordbox

Software: Rekordbox DJ, Serato DJ Pro
Ingressi: 2 x XLR-1/4″ Combo (mic), 3 x Dual Stereo RCA (linea), 2 x Dual Stereo RCA (phono), 1 x 1/8″ (aux)
Uscite: 2 x XLR (master 1), 1 x Dual Stereo RCA (master 2), 2 x 1/4″ (booth)
Canali: 2
Deck control: 2
Peso: 20,5 libbre. (9,29 kg)
Dimensioni (L/A/P): 28,67″ – 4,66″ – 18,48″ (728 mm – 118 mm – 4,69 mm)

Il Pioneer XDJ RX3 è un controller robusto che offre un’integrazione eccellente dello schermo. Il suo posizionamento centrale e le forme d’onda parallele semplificano la preparazione e l’esecuzione dei mix. Inoltre, il suo peso leggero lo rende una scelta ideale per i DJ mobili in movimento.

Questo controller offre una flessibilità software eccezionale e un layout professionale. Tenendo conto di tutte queste caratteristiche, l’XDJ RX3 si distingue come il miglior controller DJ Pioneer con schermo attualmente disponibile.

In sintesi, il Pioneer XDJ RX3 è un controller DJ solido e versatile, con un design ergonomico e un’integrazione dello schermo eccellente. È la scelta ideale per i DJ che desiderano un’esperienza professionale e flessibile, sia in studio che in performance dal vivo. Sia che tu sia un DJ esperto o un principiante ambizioso, l’XDJ RX3 ti offre gli strumenti necessari per creare mix eccezionali e coinvolgenti.

Pro

  • Eredità Pioneer: l’XDJ RX3 presenta un layout aggiornato che richiama il design dei mixer della serie Nexus. Questo è particolarmente vantaggioso per coloro che già utilizzano attrezzature Pioneer in ambienti professionali o che aspirano a farlo. Tutto si trova esattamente dove ci si aspetta.
    Schermo centrale: il vivace e reattivo touchscreen da 10,1 pollici fornisce tutte le informazioni necessarie per navigare e preparare il tuo prossimo mix in modo intuitivo.
  • Controlli pad migliorati: un altro notevole aggiornamento rispetto al modello RX2 è l’espansione delle modalità pad. Queste modalità pad sono comode e intuitive da utilizzare, offrendo molte opzioni per il mixaggio creativo.
  • Supporto software: l’XDJ RX3 è compatibile con il software Rekordbox DJ e offre anche supporto per Serato DJ. Questo dà ai DJ la possibilità di utilizzare il software che preferiscono, offrendo una grande flessibilità e adattabilità.

Contro

  • Prezzo elevato: come molti prodotti di fascia alta della linea Pioneer, il prezzo dell’XDJ RX3 è più alto. Tuttavia, è importante considerare che altri controller potrebbero offrire più funzionalità a un prezzo simile.

Pioneer XDJ XZ

Controller eccellente per i professionisti

Software: Rekord Box DJ
Ingressi: 2 RCA (Line/Phono) 2 RCA Stereo (Line) 2 Mic In (XLR e 1/4 di pollice) 1 AUX (RCA)
Uscite: 2 Master (RCA/XLR) 1 Booth (TRS) 1 Send (TRS) 1 Monitor per cuffie (1/4 di pollice e 1/8 di pollice)
Canali: 4
Deck control: 4
Peso: 28,6 libbre. (12,97 kg)
Dimensioni (L/A/P): 34,57″ – 4,66″ – 19,35″ (878 mm – 118 mm – 491 mm)

Il Pioneer XDJ XZ è un dispositivo professionale completo di tutte le funzionalità che ci si aspetterebbe da un controller di fascia alta Pioneer. Offre un’esperienza di mixaggio pulita che richiama l’atmosfera dei club e rappresenta una scelta ideale per i DJ professionisti che desiderano avere uno studio di produzione senza la necessità di un’impostazione completa da club.

Il Pioneer XDJ XZ è un controller DJ professionale che garantisce un’esperienza di mixaggio di alta qualità. Con il suo layout intuitivo e le jog wheel reattive, è un’opzione ideale per i DJ che desiderano un controller affidabile che richiami l’atmosfera dei club. Nonostante il suo schermo datato, il XDJ XZ è una scelta consigliata per i DJ appassionati che vogliono sperimentare l’autenticità del suono Pioneer.

Nonostante alcune limitazioni, si tratta di un controller straordinario per gli appassionati delle attrezzature Pioneer.

Pro

  • Layout intuitivo: il controller segue lo standard di flusso di lavoro Pioneer dell’industria. Se sei familiare con le attrezzature Pioneer utilizzate nei club, ti sentirai immediatamente a tuo agio. È anche perfetto per i DJ che si stanno preparando per esibirsi nei club.
  • Jog Wheel reattive: le ampie jog wheel di dimensioni standard offrono una risposta rapida e sono perfette per le tecniche di scratch. Inoltre, i display integrati forniscono informazioni importanti sempre a portata di mano.
  • Pronto per il palco: grazie a una vasta gamma di opzioni di connessione, il controller è facilmente trasportabile dallo studio a un contesto di concerto professionale. È una scelta eccellente per i DJ mobili professionisti.
  • Funzionamento autonomo: anche se è ottimale utilizzare il controller in combinazione con un laptop, è comunque possibile utilizzarlo autonomamente. Tuttavia, va tenuto presente che in questa modalità saranno disponibili solo due canali.

Contro

  • Schermo datato: Pioneer ha scelto di mantenere lo stesso schermo che ha dimostrato la sua affidabilità nel corso degli anni. Tuttavia, rispetto ai touchscreen più moderni, inizia a mostrare la sua età.

Denon SC Live 4

Controller DJ di grande valore

Offerta
Denon DJ SC LIVE 4 - Console DJ, mixer DJ a 4 canali, streaming da Amazon Music, Wi-Fi, casse, compatibile con Serato DJ & Virtual DJ
  • Collaborazione Denon DJ e Amazon Music - con SC Live 4 hai la possibilità di riprodurre oltre 100 milioni di brani...
  • Motore DJ OS, senza laptop – Suona da professionista, senza computer. Importa i tuoi brani sul controller dalla...
  • Il controller definitivo per Serato DJ e Virtual DJ – Mappatura e integrazione 1:1 col software, inclusi effetti...

Software: Engine OS / Serato DJ / Virtual DJ
Ingressi: 1 x XLR/TRS Combo (mic) / 1 x 1/4″ (mic)
Uscite: 1 x XLR, 1 x RCA (Master) / 1 x 1/4″ (Booth) / 1 x RCA (AUX In) / 1 x 1/8″, 1 x 1/4″ (Cuffie)
Canali: 4
Deck control: 4
Peso: 13,6 libbre. (6,17 kg)
Dimensioni (L/A/P): 28,3″ – 3,9″ – 15,9″ (719 mm – 99 mm – 404 mm)

Il Denon SC Live 4 è un avanzato controller DJ che offre prestazioni eccellenti senza il costo elevato di altri controller DJ a 4 canali con schermi. Il suo layout familiare, ispirato ai club, e la profonda integrazione con le piattaforme di streaming musicale lo rendono un’opzione interessante nella sua fascia di prezzo.

Il Denon SC Live 4 è un controller DJ avanzato che offre una combinazione vincente di prestazioni, funzionalità e valore. Con il suo schermo di alta qualità, la capacità di streaming e il prezzo accessibile, si posiziona come un’opzione attraente per i DJ che cercano un controller versatile senza dover spendere una fortuna. Tuttavia, è importante notare la mancanza di connettività esterna per deck aggiuntivi, che potrebbe rappresentare una limitazione per alcuni utenti. Nel complesso, il Denon SC Live 4 rappresenta una scelta solida per i DJ che cercano un controller di qualità che soddisfi le loro esigenze di performance e creatività.

Pro

  • Schermo di alta qualità: il SC Live 4 è dotato di un luminoso touchscreen da 7 pollici che offre una vasta gamma di impostazioni di visualizzazione. La sua risposta rapida e l’interfaccia utente intuitiva semplificano la navigazione e il controllo delle funzioni.
  • Focalizzato sullo streaming: è possibile riprodurre facilmente musica in streaming dalle principali piattaforme di musica dance. Inoltre, supporta lo streaming di Amazon Music Unlimited, che offre accesso a una vasta libreria di 100 milioni di brani.
  • Prezzo accessibile: rispetto ad altri controller a 4 canali con schermi, il SC Live 4 offre un prezzo più accessibile. Nonostante ciò, la qualità costruttiva è solida e il set di funzionalità è completo.
  • Motore di illuminazione integrato: con il controller è possibile controllare l’illuminazione DMX, Philips Hue e Nano Leaf. Inoltre, è possibile creare spettacoli di luci personalizzati per le tracce utilizzando Engine OS.

Contro

  • Mancanza di connettività esterna: non sono disponibili opzioni di connessione aggiuntive per collegare deck aggiuntivi al controller.

Pioneer XDJ RR

Raffinata opzione a 2 canali

Pioneer DJ XDJ-RR - Sistema DJ digitale all-in-one con display da 7", 8 hot cue, effetti integrati, loop slicing, con rekordbox
  • Layout e caratteristiche della configurazione NXS2 standard del club
  • Doppia porta USB-A e singola porta USB-B
  • Schermo a colori da 7 pollici

Software: Rekord Box DJ
Ingressi: 1 x RCA (Line/Phono), 1 x XLR-1/4″ combo (mic)
Uscite: 2 x XLR, 1 x RCA
Canali: 2
Deck control: 2
Peso: 11,46 libbre. (5,2 kg)
Dimensioni (L/A/P): 24,61″ – 2,92″ – 15,3″ (625 mm – 74 mm – 389 mm)

  I migliori controller DJ per lo scratching nel 2023

Il Pioneer XDJ RR è un controller solido che offre un’esperienza di mixaggio di alta qualità grazie al suo schermo da 7 pollici. La chiarezza e la luminosità dello schermo sono perfette, offrendo tutte le informazioni necessarie in modo chiaro e immediato. Sebbene possa mancare alcune delle funzionalità avanzate presenti in altri controller DJ di fascia superiore, bisogna considerare il prezzo competitivo di questo dispositivo.

E’ un controller DJ solido e affidabile con un’eccellente qualità audio e un’interfaccia utente intuitiva. Nonostante alcune limitazioni nelle funzionalità avanzate, il suo schermo di alta qualità, la possibilità di utilizzare due porte USB e il prezzo competitivo lo rendono una scelta convincente per i DJ che cercano un controller di fascia media. Affidabile e performante, l’XDJ RR offre una piacevole esperienza di mixaggio senza compromettere l’accessibilità economica.

Raffinato e accessibile, l’XDJ RR è una scelta fantastica per i DJ che preferiscono concentrarsi sulle funzioni essenziali senza compromettere la qualità del mix.

Pro

  • Schermo da 7 pollici: nonostante le dimensioni più ridotte rispetto ad alcuni schermi di altri controller, lo schermo dell’XDJ RR è vibrante e altamente reattivo. Il layout è eccezionale, con forme d’onda impilate e tutti i dettagli importanti immediatamente visibili.
  • Dual USB: la presenza di due porte USB consente di collegare simultaneamente due dispositivi esterni. È possibile registrare il mix su una chiavetta USB separata e sfruttare la funzione di suddivisione della traccia per contrassegnare i punti di mixaggio.
  • Rapporto qualità-prezzo: l’XDJ RR offre un ottimo equilibrio tra caratteristiche avanzate e prezzo. È una scelta accessibile per i DJ che desiderano prestazioni di alto livello senza dover spendere una fortuna.

Contro

  • Numero limitato di pad: l’XDJ RR dispone solo di 4 pad per deck, che potrebbe risultare limitato per alcuni utenti. Tuttavia, le funzioni offerte dai pad sono varie e consentono una buona gamma di opzioni creative.
  • Quantità di effetti limitata: l’XDJ RR offre quattro Sound Color FX e tre Beat FX, che potrebbero essere considerati meno rispetto ad altri controller Pioneer con una vasta gamma di effetti disponibili.

Denon SC Live 2

Perfetto per i DJ basati sullo streaming

Denon DJ SC LIVE 2 – Console DJ con streaming da Amazon Music, Schermo Touch da 7”, Wi-Fi, casse, supporto per Serato DJ & Virtual DJ
  • Motore DJ OS, senza laptop – Suona da professionista, senza computer. Importa i tuoi brani sul controller dalla...
  • Collaborazione Denon DJ e Amazon Music – con SC Live 2 hai la possibilità di riprodurre oltre 100 milioni di...
  • Il controller definitivo per Serato DJ e Virtual DJ – Mappatura e integrazione 1:1 col software, inclusi effetti...

Software: Engine OS / Serato DJ / Virtual DJ
Ingressi: 1 x 1/4″ (microfono)
Uscite: 1 x XLR, 1 x RCA (Master) / 1 x 1/8″, 1 x 1/4″ (cuffie)
Canali: 2
Deck control: 2
Peso: 10,58 libbre. (4,8kg)
Dimensioni (L/A/P): 25,7″ – 3,8″ – 15,5″ (653 mm – 97 mm – 394 mm)

Denon offre una vasta gamma di controller DJ con schermi, e lo SC Live 2 si presenta come la scelta ideale per i DJ mobili che cercano una soluzione autonoma semplice ma con un suono eccezionale. Questo controller si distingue per il suo supporto approfondito ai servizi di streaming, un flusso di lavoro intuitivo, una costruzione solida e un prezzo ragionevole.

SC Live 2 di Denon è un controller DJ affidabile e potente, con un’interfaccia intuitiva e una vasta gamma di funzionalità. Grazie al suo supporto ai servizi di streaming, alla sua costruzione solida e al prezzo ragionevole, rappresenta una scelta attraente per i DJ mobili che desiderano una soluzione autonoma. Sia che tu stia suonando in un club o a casa, lo SC Live 2 ti offre tutto il necessario per offrire performance di alto livello e un suono impeccabile.

Se desideri evitare di investire in una vasta libreria musicale, lo SC Live 2 rappresenta una scelta allettante quando abbinato a uno dei servizi di streaming musicale supportati.

Pro

  • Layout intuitivo: il layout dello SC Live 2 è simile a quello di un mixer professionale a 2 canali. È dotato di una sezione EQ completa e una sezione FX completa, che facilitano la creazione di mix impeccabili.
  • Supporto Amazon Music Unlimited: con un abbonamento, è possibile accedere a oltre 100 milioni di brani in qualità lossless. Questo è particolarmente vantaggioso per i DJ mobili che devono soddisfare le richieste del pubblico.
  • Software ricco di funzionalità: il sistema operativo Engine OS si distingue per le sue numerose funzionalità innovative. Una caratteristica degna di nota è l’integrazione con l’illuminazione, offrendo supporto per DMX, Philips Hue e Nano Leaf.
  • Nessun bisogno di laptop: lo SC Live 2 è completamente autonomo, il che significa che non è necessario portare con sé un laptop durante le esibizioni. Questo lo rende comodo anche per l’uso domestico, soprattutto grazie agli altoparlanti integrati.

Contro

  • Prezzo: nonostante lo SC Live 2 sia conveniente rispetto ad altri controller con schermi, può mancare di alcune caratteristiche utili presenti in modelli di fascia superiore. In base alle tue esigenze, potrebbe essere opportuno valutare l’opzione di un investimento leggermente più alto.

Denon Prime Go

Opzione innovativa e portatile

Offerta
Denon DJ PRIME GO – Console DJ Smart, Set da DJ portatile con 2 deck, streaming Wi-Fi, display touch da 7 pollici e batteria ricaricabile
  • Scopri la potenza di PRIME - Smart console DJ portatile a 2 deck ricca di funzioni con display HD da 7 pollici...
  • Sistema per DJ standalone, portatile e compatta con batteria ricaricabile e autonomia fino a 4 ore; analisi di file...
  • Streaming wireless - Riproduci in streaming quel che vuoi, utilizzando partner come TIDAL, e sfruttando la...

Software: Engine Prime Music Management
Ingressi: 2 Mic (1/4 Inch/XLR) 1 AUX (RCA)
Uscite: 2 Master (1 x RCA 1 x XLR) 1 cabina (TRS) 1 monitor per cuffie (1/4 di pollice e 1/8 di pollice)
Canali: 2
Deck control: 2
Peso: 8,1 libbre. (3,7 kg)
Dimensioni (L/A/P): 16,1″ – 2,1″ – 10,8″ (409 mm – 53 mm – 274 mm)

Il Denon Prime Go è un controller innovativo che si rivolge a una specifica nicchia di mercato. Grazie alla presenza di una batteria integrata, puoi portare questo controller ovunque tu vada: prepara i tuoi set o esibisciti senza restrizioni. Le fantastiche opzioni di connessione ti consentono inoltre di utilizzarlo come controller di livello professionale durante i concerti.

Si tratta di un controller impressionante, ideale per i DJ che desiderano essere operativi ovunque e in qualsiasi momento.

Il Denon Prime Go si distingue per la sua costruzione solida, la portabilità e l’autonomia della batteria, rendendolo una scelta eccellente per i DJ che desiderano la massima flessibilità e libertà durante le loro esibizioni. Nonostante una piccola curva di apprendimento nel flusso di lavoro, questo controller offre una soluzione completa e performante per i professionisti del settore.

Pro

  • Costruzione solida: Denon non ha risparmiato nella realizzazione di questo controller. Tutte le manopole offrono una sensazione di qualità, e le jog wheel, sebbene un po’ piccole, sono reattive. L’involucro stesso è eccezionale, il che è particolarmente importante considerando l’utilizzo a cui è destinato questo controller.
  • Ricaricabile: non dovrai più preoccuparti di dover collegare il controller continuamente. L’alimentazione integrata è ricaricabile e offre una durata della batteria rispettabile, superiore alle 4 ore.
  • Ottimo schermo: lo schermo è reattivo e intuitivo da utilizzare. A colori e dotato di funzionalità touch, è uno strumento essenziale per i DJ che non utilizzano un laptop.
  • Autonomia: caricando la tua musica su una scheda USB o SD, potrai eseguirla senza l’ausilio di un laptop. Questa opzione è particolarmente vantaggiosa per i concerti all’aperto o come soluzione portatile per i concerti.

Contro

  • Flusso di lavoro: inizialmente, potrebbe richiedere un periodo di adattamento a causa del posizionamento dell’equalizzatore. La maggior parte dei controller ha l’equalizzazione disposta verticalmente, ma per adattarsi allo schermo, dovrai regolare l’equalizzazione in modo orizzontale.
  Ableton Push 3: tutte le novità, le specifiche e il prezzo

Numark Mixstream Pro GO

Controller conveniente con uno schermo

Numark Mixstream Pro Go - Console DJ Autonoma con Batteria Ricaricabile, Mixer, Casse, Amazon Music Unlimited, Wi-Fi, Touchscreen, Compatibile con Serato DJ
  • Suona e mixa dove vuoi - Controller a batteria per DJ con casse integrate, jog wheel da 6", Wi-Fi, alloggiamento...
  • Wi-Fi e streaming - Mixa e suona con oltre 100 milioni di brani da Amazon Music Unlimited sui 2 deck del Mixstream...
  • Motore DJ OS - Non serve il laptop. Richiama i brani da scheda SD, drive USB, libreria Dropbox e app di streaming....

Software: sistema operativo del motore
Ingressi: 1 x 1/4″ (microfono)
Uscite: 1 x doppio RCA stereo, 1 x XLR
Canali: 2
Deck control: 2
Peso: 8,16 libbre. (3,7kg)
Dimensioni (L/A/P): 22,44″ – 2,88″ – 11,28″ (570 mm – 73 mm – 286 mm)

Il Numark Mixstream Pro GO è un controller dal prezzo accessibile e ricco di funzionalità. La sua caratteristica principale è un eccellente schermo, ma ciò che lo rende ancora più interessante è la presenza di una batteria integrata, rendendolo una delle opzioni più portatili sul mercato.

Questo controller offre tutte le funzionalità di base necessarie per i nuovi DJ che vogliono cimentarsi nel mixaggio. Tuttavia, potrebbero mancare alcuni dei dettagli extra presenti nei controller più costosi. Se hai un budget limitato ma desideri comunque un controller con un ottimo schermo, il Mixstream Pro GO rappresenta un’ottima scelta.

Pro

  • Schermo eccellente: Utilizza lo stesso schermo presente nel più costoso modello Prime 2. È reattivo e dotato di controlli gestuali. A questo prezzo, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Leggero: Con un peso di soli 3,68 kg, questo controller è estremamente portatile e facile da trasportare per i concerti. Inoltre, occupa poco spazio.
  • Streaming pronto: Grazie alla connettività Wi-Fi, puoi riprodurre musica in streaming direttamente dal controller. Supporta una vasta gamma di servizi di streaming, tra cui Amazon Music, offrendoti accesso a un’enorme libreria musicale.
  • Controllo delle luci: È compatibile con Philips Hue e offre la possibilità di controllare l’illuminazione DMX. Una scelta eccellente se desideri che il tuo controller diventi il centro di comando principale per l’illuminazione.

Contro

  • Altoparlanti di potenza limitata: Anche se gli altoparlanti sono un vantaggio in termini di convenienza, non offrono una qualità del suono eccezionale.

Guida all’acquisto dei migliori controller DJ con schermo: scegliere con consapevolezza

Quando si tratta di controller DJ con schermi integrati, ci sono alcune differenze fondamentali da considerare. In questa guida, metteremo in evidenza gli aspetti più importanti da valutare prima di acquistare un controller di questo tipo, per aiutarti a prendere una decisione informata.

Dimensioni e risoluzione: il primo elemento da considerare sono gli schermi stessi. Le dimensioni svolgono un ruolo fondamentale nel tuo godimento durante l’utilizzo del controller, oltre a influenzare la quantità di tempo che dovrai dedicare al laptop.

In generale, più grande è lo schermo, migliore sarà l’esperienza. Uno schermo di dimensioni generose ti permette di accedere a più informazioni e semplifica la navigazione nella tua libreria musicale. Inoltre, consente di visualizzare le informazioni in modo più chiaro e ordinato.

Al contrario, schermi più piccoli possono risultare difficili da leggere e potresti ritrovarti a sforzare la vista o a incurvarti per vedere i dettagli. Questo non favorisce un flusso di lavoro coerente e solido durante le tue esibizioni.

L’obiettivo dei controller DJ con schermi è ridurre al minimo l’uso del laptop e offrire un’esperienza simile a quella di un club. Il focus è sullo schermo del controller, che ti permette di avere tutto sotto controllo senza dover continuamente guardare il laptop.

La risoluzione dello schermo è un altro aspetto da tenere in considerazione. Maggiore è il numero di pixel per pollice quadrato, più nitida sarà l’immagine visualizzata. Questo risulta particolarmente utile in ambienti bui e affumicati, come le discoteche. Gli schermi ad alta risoluzione sono una caratteristica imprescindibile quando si cercano controller DJ con schermi di qualità.

Scegliere con saggezza il tuo controller DJ con schermo ti permetterà di godere di una migliore esperienza di mixaggio e performance. Con un’attenta valutazione delle dimensioni e della risoluzione dello schermo, potrai trovare il controller che si adatta perfettamente alle tue esigenze, consentendoti di concentrarti sulla musica e offrire prestazioni impeccabili.

Un’altra considerazione importante riguarda il numero di canali disponibili offerti dal controller. Se sei un DJ che desidera spingersi oltre i confini creativi, un controller a quattro canali è l’ideale. Questo ti consente di stratificare acapella e fondere contemporaneamente più brani, aprendo un mondo di possibilità. Se questo stile di DJing ti affascina, allora un controller a quattro canali è un must.

Le dimensioni dello schermo sono altrettanto cruciali. Se hai intenzione di utilizzare quattro canali, avrai bisogno di uno schermo ampio in grado di visualizzare le quattro forme d’onda contemporaneamente. Non solo la dimensione dello schermo deve permettere la visualizzazione, ma deve anche essere facile da interpretare, fornendo informazioni chiare e dettagliate.

Le forme d’onda parallele sono un altro elemento da prendere in considerazione. Questo aspetto diventa ancora più rilevante per i nuovi DJ. La possibilità di visualizzare le prossime transizioni musicali consente di regolare e pianificare il mix, evitando discrepanze di frase e ottenendo transizioni fluide. Indipendentemente dal numero di canali, assicurarsi che lo schermo visualizzi le informazioni necessarie è essenziale per evitare di dover continuamente guardare il laptop.

La qualità di costruzione è un fattore da non trascurare. È consigliabile optare per attrezzature ben costruite, preferibilmente di marchi rinomati. Questo vale sia per le cuffie che per gli altoparlanti amplificati da 12 pollici. L’aggiunta di schermi al controller comporta un rischio aggiuntivo di danni.

Gli schermi robusti e ben costruiti hanno maggiori probabilità di resistere a colpi e urti, evitando il rischio di doverli sostituire, operazione che può risultare complessa sui controller. Inoltre, è consigliabile investire in un flight case adeguato per proteggere il controller durante il trasporto e mantenerlo al sicuro da polvere e sporcizia, contribuendo anche alla protezione degli schermi.

Un altro aspetto da considerare è se il controller offre la modalità autonoma. Alcuni controller possono limitarti a due canali quando operi in modalità autonoma. È importante valutare il software incluso, anche se prevedi di utilizzare il controller in modalità autonoma. Sarà necessario dedicare del tempo per familiarizzare con il flusso di lavoro e le funzionalità disponibili. Durante la modalità autonoma, sarai chiamato a dedicare più tempo alla preparazione, analizzando e contrassegnando le tue tracce in modo appropriato, il che migliorerà la tua performance sulle piattaforme.

Un aspetto cruciale da non dimenticare è l’organizzazione delle playlist. Anche quando si utilizza un controller DJ con schermi, una playlist ben curata e organizzata facilita la ricerca della prossima traccia. Date le dimensioni limitate dello schermo, una playlist accurata semplificherà notevolmente l’individuazione dei brani desiderati.

Inoltre, molti controller DJ con schermi offrono la compatibilità con i software DJ standard. Questa opzione consente di sfruttare il meglio di entrambi i mondi. Puoi concentrarti sul controller per le attività di base, mentre per le impostazioni e le modifiche più dettagliate puoi fare affidamento sul tuo laptop. Questa sinergia tra software DJ e controller con schermi offre una vasta gamma di possibilità per arricchire la tua esperienza di mixaggio.

L’importanza dei controller DJ con schermi integrati

I DJ mobili costituiscono una parte significativa della comunità dei DJ professionisti. Molti di loro non hanno la comodità di una residenza fissa in una discoteca, ma lavorano principalmente su matrimoni, feste universitarie ed eventi aziendali. In questo contesto, i controller DJ con schermi integrati possono rivelarsi strumenti essenziali.

Per i DJ che si esibiscono a matrimoni e feste simili, i controller DJ con schermi offrono numerosi vantaggi. Uno di questi è la possibilità di ridurre l’attrezzatura da trasportare. Preparare in anticipo le tracce musicali e lasciare il laptop a casa può semplificare notevolmente la logistica. Inoltre, ridurre il numero di componenti del setup riduce anche il rischio di guasti tecnici durante le esibizioni.

Se sei un DJ mobile in cerca di un nuovo controller con schermi, è importante valutare attentamente il tuo modo di lavorare. Se hai già degli altoparlanti pesanti da trasportare, potrebbe essere preferibile optare per un controller leggero e portatile. Inoltre, prendi in considerazione l’importanza del laptop nel tuo flusso di lavoro attuale. Se il laptop svolge un ruolo fondamentale, potresti comunque aver bisogno di portarlo con te durante le esibizioni.

La scelta del controller DJ con schermi più adatto può essere una liberazione per molti DJ. Molti di loro sono stanchi di dipendere esclusivamente dagli schermi dei laptop durante le esibizioni. A mano a mano che le tecnologie si evolvono, i principali produttori di attrezzature per DJ stanno spingendo i limiti per offrire soluzioni sempre più avanzate.

Sebbene la scelta del miglior controller sia soggettiva, un modello si distingue per le sue caratteristiche eccezionali: il Pioneer OPUS-QUAD. Con uno schermo ampio, luminoso e vibrante, oltre a schermi supplementari, è uno dei controller DJ con schermi più completi attualmente disponibili sul mercato.

Tuttavia, se desideri un’opzione più economica che offra comunque funzionalità autonome a 4 canali, il Denon Prime 4 rappresenta una valida alternativa. In ogni caso, esistono numerose opzioni di alta qualità tra cui scegliere. Indipendentemente dal modello che deciderai di acquistare, sarai entusiasta di sperimentare la potenza e la versatilità della nuova generazione di controller DJ con schermi integrati.

Dj-pro.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it