Le migliori app per ascoltare musica offline senza WiFi

Un’app per ascoltare musica offline può riprodurre file musicali scaricati sul tuo dispositivo mobile. Ciò significa che puoi goderti la tua musica preferita senza una connessione Internet.

Avere musica sul telefono è probabilmente uno dei modi più comuni con cui sfruttiamo la tecnologia degli smartphone. Che tu stia correndo o camminando, ascoltando attraverso gli altoparlanti della tua auto o anche mentre studi, avere la tua musica preferita facilmente accessibile può rendere la tua giornata migliore.

Per il motivo che non abbiamo sempre una connessione ad internet disponibile, un’app per l’ascolto di musica offline può rivelarsi spesso molto utile. Che tu abbia un dispositivo Android o iOS, ti aiuteremo a trovare la migliore app per ascoltare musica offline e disporre dei tuoi brani preferiti ovunque tu sia.

Come posso ascoltare musica offline gratuitamente? In questo articolo ci concentriamo in una raccolta di alcune app per il tuo smartphone che ti consentiranno di ascoltare la tua musica in assenza di connessione ad internet sul tuo smartphone.

Nessuno di noi vuole faticare per riuscire a scaricare e sincronizzare i propri telefoni cellulari per l’ascolto di musica offline.

La maggior parte delle persone preferisce usare app di terze parti e ascoltare gratis musica in streaming online. Ma il problema è che non sempre si ha a disposizione una connessione a internet.

Quali sono le migliori app che posso usare per ascoltare musica offline senza WiFi

Forse non lo sai, ma la maggior parte delle tue app preferite ti offrono la possibilità di ascoltare la musica senza consumare traffico di dati. Queste app, che sono gratuite per il download di musica, consentono al tuo telefono di riprodurre in streaming e salvare i tuoi brani preferiti per ascoltarli quando ne hai voglia, senza essere connesso ad internet.

SoundCloud

SoundCloud è con tutta probabilità la più grande piattaforma di condivisione di musica online con quasi 200 milioni di ascoltatori mensili unici.

Con più di 50 milioni di utenti registrati, SoundCloud mette a disposizione applicazioni mobile per Android, iOS e altre piattaforme.

L’app ufficiale di SoundCloud ti offre la possibilità di ascoltare tutta la musica che vuoi offline, e puoi farlo seguendo questi semplici passaggi:

  • Per prima cosa apri l’applicazione SoundCloud installata sul tuo cellulare
  • Ora cerca uno dei tuoi brani audio preferiti
  • Inizia ad ascoltarlo, e fai clic sul “Cuore” che trovi appena sotto la traccia
  • In questo modo troverai la traccia aggiunta ai tuoi preferiti

La prossima volta che vorrai ascoltarla, potrai semplicemente andare sui tuoi preferiti e ascoltare tutti i brani musicali che hai aggiunto premendo sul cuoricino offline, senza essere connesso ad internet.

Se invece sei abbonato a SoundCloud Go, hai la possibilità di salvare la tua musica nel modo più facile possibile per ascoltarla senza utilizzare il tuo prezioso traffico dati. Con SoundCloud Go puoi memorizzare tutte le playlist che vuoi poter ascoltare offline. Puoi anche impostare il download automatico per l’ascolto offline dai settaggi di questa applicazione.

Spotify

Nella sempre più crescente e agguerrita concorrenza di servizi musicali online Spotify la fa ancora da padrone come la migliore app musicale gratuita da poter utilizzare senza essere connessi ad internet. È secondo noi il servizio musicale meglio progettato, il più facile da usare e quasi sicuramente il miglior servizio musicale al mondo. Questa piattaforma di streaming supporta ovviamente la musica, ma anche podcast e fumetti digitali. Sono milioni gli utenti in tutto il mondo che rimangono fedeli a Spotify grazie all’esperienza stabile e intuitiva con infinite scelte a disposizione.

Se decidi di passare ad un account Premium Spotify, potrai aggiungere fino a un massimo di 3.333 brani nella tua playlist da ascoltare offline. Con un account gratuito, puoi comunque scegliere 15 playlist con un massimo di 750 brani in totale, ma ti sarà esclusa la possibilità di ascoltarli senza essere connesso ad internet. Con un account Spotify premium, hai il vantaggio di poterti godere l’ascolto offline della tua musica su tutti i tuoi dispositivi. L’ascolto offline è la scelta ideale anche per ristoranti, caffè e tutti quei locali pubblici che si affidano a playlist create ad hoc per mantenere una giusta atmosfera e soddisfare i gusti di tutti i clienti.

Per avere la tua playlist Spotify disponibile offline, segui questi semplici passi:

  • Accedi all’app Spotify installata sul tuo smartphone
  • Scegli le playlist che vuoi rendere disponibili offline toccando sui simboli di colore grigio
  • A questo punto le playlist che erano grigie diventeranno verdi
  • Quando hai finito con la tua selezione, clicca su Fine

Ora, per evitare addebiti per l’utilizzo di traffico dati, devi assicurarti di avere attiva una connessione Wi-Fi per la sincronizzazione, necessaria per l’ascolto di musica offline.

TIDAL

TIDAL è un’app premium ad alta fedeltà che ti consente di ascoltare milioni di brani musicali, creare playlist e condividerli con gli amici. Questa app consente lo streaming di concerti dal vivo e alcuni con diritti esclusivi. Puoi creare elenchi di riproduzione personalizzati e condividerli con gli amici anche tramite i social media. TIDAL è ideale per gli utenti che cercano l’audio di qualità CD dei loro brani musicali preferiti.

L’eccellente qualità del suono e alcune funzionalità di accesso esclusive collocano TIDAL tra le principali app di streaming musicale. TIDAL era inizialmente una startup acquisita da Jay Z per competere con Spotify e Deezer. TIDAL è disponibile con due livelli di abbonamenti premium: uno con qualità audio musicale ad alta fedeltà mentre l’altro con qualità normale.

Per goderti la musica offline ti consigliamo di seguire questi semplici passaggi:

  • Scarica TIDAL dallo store
  • Cerca i tuoi brani musicali preferiti
  • Fai clic sul pulsante Download accanto al nome della traccia o della playlist
  • È possibile configurare le preferenze di download dalla pagina delle impostazioni

L’ascolto della musica senza consumo di dati è una caratteristica interessante di questa app, ma ci sono anche alcuni inconvenienti che devi conoscere prima. Non troverai i testi dei tuoi brani musicali più amati. Non esiste una versione gratuita o di prova anche per testare l’app prima di acquistare l’abbonamento a pagamento. Nonostante questo, la valutazione complessiva dell’app la colloca tra le migliori app per la musica disponibili, soprattutto per la riproduzione di musica offline.

Deezer

Deezer è un’app molto conosciuta per scaricare musica gratuita e include più di 50 milioni di brani. Disponibile quasi ovunque sul pianeta, in termini di quantità di brani e copertura mondiale, Deezer è di dimensioni doppie rispetto ad Apple Music e Google Play Music. Un aspetto degno di nota è che tutte le funzionalità di Deezer non sono accessibili in tutti i paesi, e a causa dei diritti d’autore molti brani non sono disponibili in alcune nazioni.

Deezer dispone della Live Radio e i testi sono disponibili per la maggior parte dei brani. Naturalmente, Deezer ti offre anche la possibilità di scaricare musica gratuitamente e di ascoltarla senza connessione. È sicuramente tra le migliori app per lo streaming di musica che non necessitano di connettività WiFi. L’abbonamento free di Deezer ti permette di ascoltare brani musicali limitati e anche con qualche pubblicità ogni tanto. Se acquisti un piano premium avrai invece musica illimitata e nessuna pubblicità.

Se vuoi ascoltare musica senza WiFi con Deezer, segui questi semplici passaggi:

  • Accedi all’app Deezer
  • Seleziona i 3 punti verticali in alto a destra (pulsante del menu)
  • Seleziona Impostazioni
  • Attiva il selettore della modalità offline

Alcuni svantaggi che riscontriamo in questa app sono la mancanza di una modalità offline nella versione desktop e anche che non è in grado di memorizzare i live streaming o le trasmissioni radio. A parte questo, Deezer rimane una delle migliori app per il download di musica.

Pandora

Pandora è un leader dell’industria musicale che intrattiene i suoi utenti con milioni di brani musicali da ascoltare. Pandora è simile a una piattaforma musicale in cui artisti e amanti della musica possono interagire tra di loro. Scoprire nuova musica da ascoltare è un divertimento completamente nuovo con questa app. Sfortunatamente, Pandora è disponibile solo in USA (è comunque possibile sbloccare Pandora da qualsiasi luogo al di fuori degli Stati Uniti con una VPN).

Pandora consente ai suoi utenti di creare playlist dei brani musicali che desiderano poter riascoltare. Queste sono chiamate “stazioni”. Durante la registrazione per questa applicazione, assicurati di selezionare l’opzione del profilo privato per evitare problemi di privacy.

Pandora ti permette anche di ascoltare musica senza consumare dati per tutto il tempo; questo processo è un po’ più macchinoso rispetto alle altre app. Ti consigliamo quindi di seguire i passaggi come di seguito:

  • Per cominciare, l’utente deve assicurarsi che la playlist o la stazione che desidera aggiungere sia stata ascoltata alcune volte in modo che appaia nell’elenco.
  • Inoltre, dovrai anche creare stazioni Pandora affinché siano disponibili offline.
  • Dopo questo, dovrai solo toccare il pulsante di scorrimento in alto a sinistra e selezionare “Modalità offline”. Questo renderà tutte le prime quattro stazioni disponibili per l’utilizzo offline*

*Sono necessari alcuni minuti per sincronizzare il dispositivo per l’ascolto offline, quindi è meglio mantenere il dispositivo connesso alla WiFi per evitare il consumo di dati.

Ci sono anche alcuni svantaggi dell’app Pandora che non troviamo nella concorrenza: l’ascolto su richiesta e i contenuti live non sono ancora supportati. Ma, a parte questo, molte persone adorano Pandora e soddisfa pienamente l’esigenza di ascoltare musica senza consumo di dati.

Napster

Precedentemente noto come Rhapsody, Napster è il pioniere della corsa allo streaming musicale. Napster vanta la presenza di 40 milioni di brani nel proprio repository di migliaia di artisti musicali e DJ. Gli utenti adorano l’interfaccia user-friendly e le recensioni collocano Napster tra le app con l’interfaccia utente più intuitiva mai realizzate nel settore dello streaming musicale. La sua funzione di ricerca dei brani è di gran lunga migliore di Spotify o di altre app di streaming musicale offline.

L’app premium Napster dispone di due pacchetti di abbonamento a pagamento. Solo il pacchetto Premier ti consente di ascoltare la musica senza WiFi, e viene inclusa anche una prova gratuita di 14 giorni. Oltre alla possibilità di ascoltare musica senza WiFi, puoi accedere a milioni di brani on-demand.

Come ascoltare musica offline con Napster:

  • Apri l’app Napster
  • Vai alle impostazioni
  • Attiva la modalità offline

La cosa migliore dell’app Napster è che la sua versione desktop ti consente anche di ascoltare musica senza WiFi. Una cosa che devi anche sapere è che i bitrate delle tracce musicali non sono così alti come in altre app.

Google Play Music

L’app Google Play offline Music è preinstallata sui telefoni Android. È stata lanciata nel 2011 come servizio di streaming musicale di Google. Gli utenti di questa app possono caricare 50.000 delle proprie canzoni. Tutti questi brani verranno quindi aggiunti alla loro libreria per lo streaming. Questo è un ottimo modo per portare con te la tua collezione personale senza occupare spazio sul tuo dispositivo.

Google Play Music supporta anche la musica senza consumo di dati. Puoi scaricare tutte le tue canzoni preferite sul tuo dispositivo per un successivo ascolto offline senza la connessione dati. Abilitare la funzione di ascolto musica senza utilizzo dati di Google Play Music sullo smartphone non è così semplice.

Segui questi passaggi per abilitare la musica offline su Google Play Music:

  • Google Play Music deve essere già installato sui telefoni Android
  • Apri e accedi all’app
  • Passa alla traccia musicale che desideri scaricare
  • Fai clic sui tre punti per renderlo disponibile offline

Puoi scaricare brani illimitati per l’ascolto di musica offline purché tu abbia un abbonamento premium.

Youtube Music

L’applicazione Youtube Music ha sostituito Google Play Music.

Amazon Music Unlimited

Amazon di Jeff Bezos è iniziata come un negozio di vendita di libri online e ora colpisce duramente anche nell’industria dei media digitali e dell’intrattenimento. Amazon Prime Video e Amazon Music Unlimited sono due dei loro prodotti in questa nicchia. Il loro catalogo musicale ha milioni di brani musicali tra cui scegliere.

Amazon Music Unlimited è un servizio premium ma è disponibile anche la versione di prova di 30 giorni senza pubblicità. Quindi, puoi valutare il servizio prima di effettuare l’acquisto. Una volta che inizi la versione di prova, molto probabilmente deciderai di acquistare l’abbonamento. Amazon Music Unlimited ti consente di ascoltare musica offline senza accesso ad internet. Dopo aver acquistato i brani, puoi scaricarli per un successivo ascolto offline.

Per ascoltare la musica senza utilizzo dei dati con Amazon Music Unlimited, segui i passaggi seguenti:

  • Scarica e Installa l’app Amazon Music sul tuo smartphone
  • Crea un account e attiva l’abbonamento Unlimited
  • Qualsiasi brano che ascolterai verrà scaricato automaticamente sul tuo dispositivo
  • Vai alle “impostazioni” dell’app per configurare la posizione specifica in cui verranno salvati i brani
  • Puoi anche impostare la cache, la memoria per l’app e ripristinare i brani eliminati.

Purtroppo, come molti altri concorrenti, non esiste una versione gratuita di questa applicazione, solo una versione di prova di 30 giorni. Amazon Music inoltre non ti consente di caricare la tua libreria musicale nell’applicazione.

Apple Music

Questa è l’app premium del gigante della tecnologia Apple. L’utente seleziona la musica da trasmettere in streaming sul proprio dispositivo on-demand oppure può ascoltare le playlist create esistenti. Ci sono milioni di brani da ascoltare in Apple Music. Prima di iniziare l’abbonamento a pagamento di questa app, puoi provare gratuitamente tre mesi di musica. L’app di Apple non si limita solo all’audio, ma supporta anche il video.

Apple Music ti consente di ascoltare senza limiti dal cloud, e puoi anche ascoltare musica dal vivo in streaming da musicisti famosi e DJ. La musica senza connessione a internet è supportata anche da Apple Music e in modo molto più semplice che con altre applicazioni.

Segui i passaggi seguenti per farlo:

  • Scarica Apple Music sul tuo dispositivo (se non sei un utente iOS)
  • Iscriviti per una prova gratuita di tre mesi se sei un nuovo utente
  • Passa alle tue canzoni o playlist preferite
  • Fai clic sui tre punti davanti al nome della traccia o della playlist per scaricarla offline

Una cosa che vale la pena menzionare è che questa app non è esclusiva per gli utenti iPhone o Mac. Puoi anche scaricarla sul tuo smartphone Android e goderti la musica senza consumo di dati.

Shazam

Shazam è un’altra popolare app di musica gratuita che funziona anche senza WiFi per gli amanti della musica. Questa app gratuita ti consente di identificare qualsiasi brano che stia suonando intorno a te.

Shazam è gratuito e funziona mostrando degli annunci. Non molto tempo fa, Shazam ha introdotto una modalità offline.

Per usare la modalità offline:

  • Avvia Shazam dalla schermata Home
  • Tocca il pulsante Shazam
  • Aspetta che Shazam identifichi la canzone

Pulsar

Pulsar è uno dei più popolari lettori musicali offline, e alcuni lo considerano la migliore app di musica offline tra tutte. Disponibile sia per Android che per iOS e compatibile con Chromecast, Pulsar è un’app per l’ascolto di musica offline per utenti iPhone e Android dotata di molte funzionalità.

Come ci si aspetterebbe da un software che esiste da diversi anni, l’interfaccia è molto raffinata, con l’app molto reattiva anche durante lo scorrimento di grandi raccolte musicali.

La creazione di playlist e l’ordinamento per artista e genere sono semplici e, sebbene non sia per tutti, l’integrazione di Last.FM è perfetta. L’equalizzatore sembra un po’ complicato ma è in realtà semplice da usare, ed è molto facile ottenere un ottimo suono da questo lettore musicale.

Ampiamente considerato uno dei più completi, se stai cercando un’app per scaricare musica per l’ascolto offline, Pulsar può essere la scelta giusta.

Pulsar dispone di strumenti per la gestione delle playlist completi. Visualizza anche i testi delle canzoni che stai ascoltando e supporta persino i comandi vocali per controllarlo a mani libere.

AIMP

AIMP è un lettore versatile in grado di gestire file OGG e WMA oltre al solito formato MP3, con un equalizzatore completo per la messa a punto del suono. Gli annunci sulla versione gratuita sono poco invadenti ed è particolarmente utile per creare le tue playlist.

Puoi creare playlist per genere o artista e, naturalmente, hai sempre la possibilità di playlist completamente personalizzate con una semplice interfaccia.

AIMP è tra i migliori lettori di musica offline per Android, è disponibile solo su questa piattaforma, quindi se utilizzi un dispositivo iOS, dovrai cercare altrove.

Jet Audio HD

Jet Audio HD è una delle migliori app di musica offline gratuite in circolazione e disponibile per dispositivi Android e iOS. Jet Audio è perfetta per chiunque abbia una vasta libreria di musica da ascoltare o per chi ama ottenere sempre un suono perfetto. C’è un’opzione a pagamento, ma la versione gratuita ha tutte le funzionalità, tuttavia mostrerà annunci durante la riproduzione.

Al primo avvio, il software cerca i file pertinenti sul tuo dispositivo e, una volta importata tutta la tua musica, è facile creare playlist. Funziona bene con librerie di grandi dimensioni e rimane fluido e reattivo.

Vox

Vox è un lettore solo per iOS in grado di gestire MP3 e formato FLAC ad alta definizione. Ha un’interfaccia elegante e controlli semplici. Può riprodurre la musica offline che hai sul tuo dispositivo e suona alla grande, ma può anche integrarsi con la tua libreria iTunes, l’account Spotify e molte altre piattaforme di streaming per riprodurre tutti i tuoi brani in un unico spazio.

Offre una soluzione completa per riprodurre musica sia online che offline, motivo per cui molti la considerano la migliore app musicale gratuita per iPhone. Riproducendo file FLAC puoi davvero sentire la differenza rispetto agli MP3 standard.

Rocket Player

Ottima app di musica offline per Android, Rocket Player è in circolazione da più tempo rispetto alla maggior parte delle alternative. Quella maturità è ovvia quando la usi, l’interfaccia è raffinata e tutto funziona. Gli annunci sulla versione gratuita non sono invadenti ed è compatibile con Chromecast.

Rocket player è piuttosto semplice, in quanto non ha la capacità di riprodurre audio ad alta definizione, i suoi strumenti di playlist non sono così completi come in alcune concorrenti e non ha la gamma di controlli che altre nell’elenco offrono, tuttavia, rimane un’opzione da considerare.

Se desideri un modo affidabile e facile da usare per accedere ai tuoi file, questa è una delle migliori app per ascoltare musica offline gratuitamente.

Offline Music Player

Offline Music Player è una semplice app solo per iOS che fa esattamente quello che suggerisce il nome: importa la tua musica da una varietà di fonti che verrà scaricata sul tuo telefono e creerà playlist da ascoltare offline. La parte migliore di questa app è la sua semplice interfaccia. È molto facile impostare una playlist, e la ricerca di brani o artisti specifici è veloce.

E’ una soluzione semplice e senza fronzoli, potrebbe non avere le funzionalità extra di alcune delle migliori, ma come app di musica offline per iPhone, ha tutto ciò di cui hai bisogno per goderti la musica senza una connessione Internet.

Poweramp

Poweramp riproduce quasi tutti i tipi di file musicali che possiedi, da MP3 e WAV a FLAC e MP4, visualizza i testi e include una serie di eccellenti funzionalità. E’ in grado di trovare automaticamente i file musicali sul tuo dispositivo mobile. Creare playlist non è così facile come con altre app e l’interfaccia può sembrare spartana ma, nel complesso è un’altra ottima opzione.

Musify

Musify è un’app per ascoltare musica offline gratuita che ti consente di ascoltare brani illimitati. E’ anche una delle migliori app musicali che non richiedono il WiFi per la modalità offline. È simile a una comunità musicale in cui puoi esplorare nuovi brani musicali e interagire anche con altri appassionati di musica. In base ai tuoi ascolti e ai tuoi gusti, ricevi consigli anche per altri brani musicali simili. Questa app importa brani musicali da SoundCloud e altri siti Web di condivisione di musica.

La libreria musicale di questa app musicale offline non è limitata alle tracce preregistrate. Puoi anche eseguire lo streaming di concerti dal vivo, remix, dj set e altro ancora. Ti consente di scaricare musica senza limiti e puoi anche ascoltare i brani prima di scaricarli.

Il download di musica per l’ascolto offline è molto semplice:

  • Scarica l’app dall’App Store o da Google Play
  • Cerca la tua playlist o brano musicale preferito
  • Fare clic sul pulsante Scarica

Se sei uno sviluppatore, nota che questa app è un progetto open source. Il codice sorgente è disponibile sul sito Web di hosting del codice Github.

Slacker Radio

Slacker Radio è un servizio di streaming musicale online che ti consente di creare le tue stazioni radio. Puoi creare le tue playlist in base ai tuoi artisti e generi musicali preferiti. Anche la qualità del suono di questa app è meravigliosa. Utilizzando questa app Radio, puoi sintonizzarti sulla tua stazione preferita e ha anche una funzione di mi piace/non mi piace che consente a Slacker Radio di capire i tuoi generi musicali.

Slacker Radio è un’app gratuita. Puoi scaricarla dal rispettivo app store del tuo smartphone. La versione gratuita di questa app non è priva di pubblicità mentre quella premium ti consente di ascoltare musica senza pubblicità, salti illimitati e anche ascoltare musica offline.

Puoi scaricare i brani musicali o le playlist che ami per l’ascolto offline seguendo questi passaggi:

  • Scarica Slacker Radio da Google Play, App Store o Amazon Store
  • Iscriviti al piano premium
  • Cerca e aggiungi ai preferiti le playlist e i brani musicali che desideri
  • Scarica i brani musicali per l’ascolto offline utilizzando il pulsante di download
  • Configura le preferenze di download dalla pagina delle impostazioni dell’app

Puoi goderti la musica gratuita utilizzando questa app non solo sul tuo smartphone ma anche su altri dispositivi connessi. Puoi anche condividere musica e canali con i tuoi amici sui social media. Questa app è anche un’ottima fonte di notizie e titoli relativi all’industria della musica e dell’intrattenimento.

Dj-pro.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it